Individuazione Rete di Windows non funziona correttamente

Individuazione Rete (o Network Discovery) è una funzione di Windows che permette di mostrare graficamente in una cartella tutti i computer connessi ad una rete locale.
E’ una tecnologia basata sul protocollo NetBIOS over TCP/IP, quindi non è compatibile con IPv6 e non è in grado di funzionare attraverso i router, se non in presenza di un server WINS per ogni subnet o lato di una eventuale VPN.
Ulteriori informazioni sul funzionamento del servizio possono essere trovate in questa pagina:
TechNet – How Computer Browser Service Works
Tuttavia in alcuni casi, dopo l’abilitazione, potrebbe non essere rilevabile alcun computer nella cartella “Rete” anche se connessi allo stesso segmento di rete e perfettamente raggiungibili mediante percorso UNC diretto.
Ricordo che per eseguire l’abilitazione dell’individuazione rete è possibile utilizzare le “Impostazioni di condivisione avanzate” presenti in “Centro connessioni di rete e condivisione” e l’opzione presente all’apertura della cartella “Rete”.

In Windows Server il mancato funzionamento del network discovery è un caso molto comune in quanto, in questo tipo di sistemi operativi, tutti i servizi considerati non essenziali sono disabilitati di default.

Per ripristinare il funzionamento di Individuazione rete:
1) Assicurarsi che i seguenti servizi di Windows (services.msc) siano abilitati e che sia possibile avviarli:

DNS Client
Function Discovery Resource Publication
SSDP Discovery
UPnP Device Host
Computer Browser
Registry
Function Discovery Provider host
Link-Layer Topology Mapper
Peer Networking Grouping

Se il computer è stato aggiunto ad un gruppo Home verificare per sicurezza anche:

HomeGroup Provider
HomeGroup Listener

2) Se nella rete si utilizza un firewall non Microsoft, verificare che le seguenti porte siano sbloccate:

TCP 2869 – UPNP
TCP 5357 – WSDAPIEvents
TCP 5358 – WSDEvents Secure
UDP 5355 – LLMNR
UPD 3702 – WSD publishing
UDP 1900 – SSDP
UDP 138 – NetBIOS Datagram
UDP 137 – NetBIOS Name

Se si utilizza solo il firewall di Windows, digitare questi comandi in un prompt avviato come amministratore per abilitare le regole predefinite:

netsh advfirewall firewall set rule group="network discovery" new enable=Yes
netsh advfirewall firewall set rule group="File and Printer Sharing" new enable=Yes

3) Verificare che nella scheda di rete del computer sia abilitato NetBIOS over TCP, per fare questo andare in Centro connessioni di rete e condivisione > Modifica impostazioni scheda > Proprietà della scheda di rete > Proprietà Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4) > Avanzate > WINS > Abilita NetBIOS su TCP/IP

Se il problema persiste, assicurarsi che tutti i computer siano stati aggiunti allo stesso gruppo di lavoro o dominio, poi provare a svuotare la cache dei nomi NetBIOS eseguendo su ogni computer questo comando da un prompt avviato come amministratore:
nbtstat -R
Per informazioni sulla sintassi: TechNet – Nbtstat
Al termine dell’operazione riavviare i computer, attendere 45 minuti (tempo di propagazione massimo) e riprovare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *