Errore 0x81000019 durante l’esecuzione di Windows Backup

Improvvisamente Windows Backup su Windows 7 potrebbe smettere di funzionare segnalando l’errore 0x81000019 con la seguente descrizione:

Impossibile creare una copia shadow.
Per ulteriori informazioni controllare eventi applicazioni di “VSS” e “SPP”

In genere questo errore è causato da un’anomalia presente con la partizione di sistema nascosta, quindi come primo passaggio suggerisco di aprire Gestione disco (o “diskpart”) e di verificarne lo stato. Questa partizione si trova sullo stesso disco dove è presente la partizione del sistema operativo ed è contrassegnata come “Sistema” in Gestione disco (vedere la colonna “Info” se si visualizza la lista mediante l’utility “diskpart”). Se la copia di Windows è di tipo retail il volume avrà per etichetta la dicitura “Riservato per il sistema”, mentre se è OEM il produttore potrebbe averla chiamata in altri modi, ad esempio SYSTEM_DRV, ecc…

La partizione di sistema deve essere presente, attiva e deve avere uno stato “Integro”.

partizione_sistema

Se viene mostrato uno stato differente, consiglio di seguire le indicazioni presenti in questa pagina:

MSDN – Risoluzione dei problemi relativi a Gestione disco

Se non presenta anomalie, consiglio di provare a disabilitare l’USN journal del filesystem NTFS della partizione di sistema. Questo workaround è lo stesso che viene utilizzato comunemente per risolvere l’errore 0x80780119 durante la creazione di copie shadow.

– Da “Gestione disco” assegnare una lettera di unità alla partizione di sistema nascosta

– Aprire un prompt dei comandi come amministratore quindi digitare:

fsutil usn queryjournal F:

dove “F” è la lettera di unità assegnata precedentemente alla partizione (si può scegliere una qualsiasi lettera libera).

Dovrebbe restituire un testo del tipo “ID journal USN […]” che indica lo stato abilitato dell’USN journal.

– Digitare ora:

fsutil usn deletejournal /N /D F:

dove “F” è la lettera di unità assegnata precedentemente alla partizione.

Non dovrebbe restituire alcun output, però digitando nuovamente il comando “queryjournal” ora dovrebbe restituire:

“Errore:  Il journal delle modifiche al volume non è attivo”

– Da “Gestione disco” ora è possibile rimuovere l’assegnazione della lettera di unità.

– Riavviare il computer

Se il problema nel backup persiste, verificare di non avere troppi Language pack di Windows installati utilizzando lo strumento “Lpksetup”.

Per ulteriori informazioni su questa problematica consiglio la lettura di questa pagina:

TechNet Blog – Error 0x81000019 when you do a backup on Windows 7

In alternativa alla disinstallazione dei Language Pack (o se non si hanno Language Pack installati), consiglio di utilizzare un software di terze parti per aumentare sensibilmente la dimensione della partizione di sistema, in modo da ottenere il 70% di spazio disponibile. Ad esempio, se la dimensione iniziale è di 100 MB, consiglio di ridimensionare la partizione almeno a 2 GB.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *