Integrare sito web Gmail nel menu “Invia a destinatario posta” di Windows e di Office

Per sfruttare al massimo tutte le potenzialità di Gmail e l’integrazione con le Google Apps è consigliato l’utilizzo dell’interfaccia web piuttosto che collegamenti in POP/IMAP o sincronizzazioni MAPI mediante Google Apps Sync. Utilizzando Google Chrome è possibile anche sfruttare direttamente l’app di Gmail che permette di “simulare” l’aspetto e la praticità di un client di posta elettronica vero e proprio, tuttavia gli utenti potrebbero avere la necessità di utilizzare anche i menu di invio email predefiniti di Office e di Windows.

Per risolvere il problema consiglio l’installazione di una piccola applicazione (disponibile anche in formato MSI, quindi distribuibile mediante i criteri di gruppo) chiamata Tvhgooglemapi.

Per il download dell’ultima versione andare a questa pagina:

Downloads for tvhgooglemapi

In pratica, ogni volta che viene selezionata la voce di menu, l’applicazione non fa altro che aprire il browser predefinito, collegarsi a Gmail, creare una nuova bozza ed eseguire l’upload come allegato dei file che l’utente ha selezionato per l’invio (mediante protocollo IMAP). E’ supportato l’invio anche di intere cartelle: verrà eseguito l’upload di ogni singolo file contenuto.

Se l’utente non ha già eseguito l’accesso a Gmail mediante il browser predefinito (o non ha selezionato l’accesso automatico) verrà visualizzata una piccola finestra di accesso all’account Google.

2 interventi su “Integrare sito web Gmail nel menu “Invia a destinatario posta” di Windows e di Office

  1. andrea costa

    Buongiorno,

    il login con l’ultima versione 0.8.3 non va a buon fine in quanto è Google che blocca l’accesso.

    Ho ricevuto la seguente mail sull’account a cui stavo tentando di autenticarmi

    Soggetto:
    Tentativo di accesso bloccato
    Corpo mail:
    ####
    Ciao Andrea,
    Qualcuno ha appena provato ad accedere al tuo account Google xxxxxxxx@gmail.com da un’app che non rispetta i più recenti standard di sicurezza.
    Dettagli:
    venerdì 5 febbraio 2016 12:13 (Ora standard dell’Europa centrale) Italia.
    Ti consigliamo vivamente di utilizzare un’app sicura, come Gmail, per accedere al tuo account. Tutte le app Google soddisfano questi standard di sicurezza. L’utilizzo di un’app meno sicura potrebbe infatti rendere più vulnerabile il tuo account.

    Google ha bloccato questo tentativo di accesso, ma ti consigliamo di controllare i tuoi dispositivi utilizzati di recente.

    Cordiali saluti,
    Il team di Google Account

    ####

    Cordiali saluti
    Andrea

    1. f.giammarini Autore

      Solitamente è sufficiente abilitare l’accesso per le App meno sicure.
      Per modificare questa opzione è possibile utilizzare questo link dopo aver eseguito l’accesso all’account di Google:
      https://www.google.com/settings/security/lesssecureapps

      Purtroppo la modifica di questa voce riduce il livello di sicurezza, ma rimane comunque allineato a quello di molti altri servizi di posta elettronica che non hanno mai previsto metodi avanzati di autenticazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *